BIDEN, LA PACE OBBLIGATA DEL DOSSIER AFGHANO – di Enrico Campofreda

tratto da: http://enricocampofreda.blogspot.com/2021/01/biden-la-pace-obbligata-del-dossier.html GIOVEDÌ 28 GENNAIO 2021 Nei cento giorni con cui ogni presidente degli Stati Uniti cerca di farsi bello, Joe Biden, tramite il suo staff, avrà il suo da fare per smontare e riconvertire i quattro anni demolitori della politica trumpiana. Ma in alcuni segmenti del mondo globale, forse la linea di Washington non…

Continua a leggere

Afghanistan a pace millantata: Italia bersaglio e sogno e il contingente a ritiro segreto

tratto da: https://www.remocontro.it/2021/01/26/afghanistan-a-pace-millantata-italia-bersaglio-e-sogno-e-il-contingente-a-ritiro-segreto/  rem  26 Gennaio 2021   Ieri una esplosione ha sfiorato un veicolo dell’Ambasciata italiana a Kabul, personale afghano leggermente ferito, nessun italiano coinvolto. Attentato-messaggio, senza troppa ferocia ed esplosivo, per fortuna, al ministro della Difesa Guerini arrivato sempre ieri e Herat, base italiana di Camp Arena, cambio delle guardia tra alpini della Julia e…

Continua a leggere

FUTURO AFGANO, PACE FORZATA O GUERRA CIVILE – di Enrico Campofreda

tratto da: http://enricocampofreda.blogspot.com/2021/01/futuro-afghano-pace-forzata-o-guerra.html DOMENICA 3 GENNAIO 2021 Centosessantotto membri delle Forze di sicurezza e centotrentasei civili – quest’ultimi giornalisti, attivisti, magistrati – sono le vittime afghane eccellenti, registrate da statistiche ufficiose nell’anno appena concluso. A esse s’aggiunge la massa dei senza nome o quasi, i civili di città e campagna, crepati per ragioni religiose, perché hazara, la…

Continua a leggere