I crimini d’odio contro i cristiani a Gerusalemme sono aumentati vertiginosamente quest’anno

Articolo pubblicato originariamente su Haaretz e tradotto dall’inglese da Beniamino Rocchetto Fonti della Chiesa accusano la polizia israeliana di minimizzare gli atti di violenza nei loro confronti e attribuiscono il vandalismo degli ebrei a una crescente legittimazione nazionale della discriminazione. Di Nir Hasson Il vandalismo e gli assalti contro i cristiani e le istituzioni cristiane…

Continua a leggere