FERMATE IL GENOCIDIO: un nuovo appello dai cristiani di Terra Santa di fronte al massacro e al trasferimento forzato dei palestinesi

UNA PAROLA CORAGGIOSA scuote tutte le titubanze. È uscita l’edizione italiana di “Fermate il genocidio”, un’ analisi senza ambiguità dalle Chiese della Terra santa dopo cinque mesi di guerra SCARICA l’appello dei cristiani di Terra Santa

Continua a leggere

L’ONU lancia un appello per 2,8 miliardi di dollari per aiutare 3 milioni di palestinesi

Articolo pubblicato originariamente su APN News Martedì le Nazioni Unite hanno lanciato un appello per 2,8 miliardi di dollari per fornire gli aiuti disperatamente necessari a 3 milioni di palestinesi, sottolineando che affrontare l’incombente carestia nella Gaza devastata dalla guerra richiede non solo cibo ma servizi igienico-sanitari, acqua e strutture sanitarie. Andrea De Domenico, capo…

Continua a leggere

Israele: cosa sarà scritto su Wikipedia nell’aprile del 2048

Articolo pubblicato originariamente su Globalist Di Umberto De Giovannangeli Viaggio nel futuro. Un futuro che si fa già presente. Quella che state per fare è una lettura affascinante. Dove l’immaginazione s’intreccia con la realtà. Viaggio nel futuro. Un futuro che si fa già presente. Quella che state per fare è una lettura affascinante. Dove l’immaginazione…

Continua a leggere

I lavoratori occupano Google: «Complice del massacro»

Articolo pubblicato originariamente sul Manifesto Di Luca Celada, LOS ANGELES BIGH TECH. L’iniziativa di protesta in contemporanea nella Silicon Valley e a New York del movimento “NoTechForApartheid”, contro la nuova fase del progetto Nimbus, il mega Cloud per l’esercito israeliano La protesta è scattata agli uffici Google di Sunnyvale, nella Silicon Valley, e di Manhattan, sedi…

Continua a leggere

Germania. Escalation della repressione contro la solidarietà con la Palestina

Articolo pubblicato originariamente su Contropiano Di  Jamal Iqrith* Dopo la messa al bando del Congresso palestinese: migliaia di persone contro la repressione e l’azione israeliana nella Striscia di Gaza. Divieto d’ingresso per Yanis Varoufakis. La gestione della questione palestinese da parte del governo tedesco sta diventando sempre più grottesca: venerdì, la polizia ha preso d’assalto…

Continua a leggere