Migranti. Respingimenti nei Balcani e nel Mediterraneo. Onu: «Pratiche illegali»

tratto da: https://www.avvenire.it/attualita/pagine/respingimenti-nei-balcani-e-nel-mediterraneo-condana-onu-per-l-italia-e-i-paesi-ue Nello Scavo giovedì 28 gennaio 2021 Per l’Unhcr le denunce di violenze si basano «su testimonianze credibili e corroborate». Chiesto un monitoraggio immediato e indipendente. Accuse all’Italia per una strage del 2013 con 200 morti Alcuni profughi scappano dopo essere stati picchiati al confine tra Croazia e Bosnia – Border Violence Monitoring La violenza…

Continua a leggere

Migranti. GIALLO SUGLI “AIUTI” ITALIANI ALLA LIBIA. ESPOSTO ALLA CORTE DEI CONTI

tratto da: https://www.avvenire.it/attualita/pagine/giallo-sugli-aiuti-in-libia-esposto-alla-corte-dei-conti Nello Scavo mercoledì 27 gennaio 2021 Dalla mancata rendicontazione ai subappalti delle Ong. Oltre 6 milioni solo nel 2017. Asgi: «Accertare se il denaro pubblico sia finito alle milizie, favorendo un sistema di morte e sfruttamento» Uno dei campi di detenzione in Libia – (Archivio) Quanti soldi l’Italia ha davvero messo sul piatto libico?…

Continua a leggere

Europa. ANCORA MORTI SULLE ROTTE DEI MIGRANTI. E la Ue «processa» Frontex

tratto da: https://www.avvenire.it/attualita/pagine/migranti-morti-la-ue-processa-frontex Nello Scavo mercoledì 20 gennaio 2021 La commissaria Johansson annuncia sviluppi nell’inchiesta sull’agenzia per il controllo delle frontiere, accusata di aver cooperato a fermare i migranti in Grecia e Libia e di omissioni in Croazia Migranti sulla rotta balcanica, qui in Bosnia, approfittano di una sorgente solfurea per lavarsi nonostante la neve – Ansa…

Continua a leggere

L’ESODO DEGLI ULTIMI. BALCANI, CONTINUA LA GELIDA VERGOGNA – di Nello Scavo

tratto da: https://www.avvenire.it/attualita/pagine/i-respingimenti-nel-mirino-ue Nello Scavo, inviato a Maljevac (Croazia) domenica 17 gennaio 2021 Non cessano i respingimenti di profughi, nuove denunce, anche contro Frontex. Le «deportazioni» forzate in condizioni climatiche estreme nel mirino di un’inchiesta Ue Migranti che si allontanano dal campo profughi di Lipa, distrutto da un incendio – Epa Il muro di neve e filo…

Continua a leggere

Balcani. Migranti in Bosnia, in salvo la famiglia irachena incontrata da Avvenire – di Nello Scavo

tratto da: https://www.avvenire.it/attualita/pagine/migranti-bosnia-ancora-legna-caritas-famiglia-catturata Nello Scavo sabato 16 gennaio 2021 Quattro adulti e un bambino hanno evitato il respingimento dalla Croazia. Intanto la Ue sollecita il Paese “a rispettare gli impegni”. La Caritas: fame e violenza, non si può più aspettare La famiglia di migranti iracheni scampata al respingimento dalla Croazia – Maso Notarianni Negli accampamenti dei migranti…

Continua a leggere

Video // MIGRANTI. ABBANDONATI ALLE FRONTIERE, STORIE DI TRANSITO NELL’INVERNO DEL NORD ITALIA – di Nello Scavo

tratto da: https://www.avvenire.it/multimedia/pagine/ai-confini-minidoc Nello Scavo giovedì 14 gennaio 2021 Alle nostre frontiere migranti e rifugiati in transito sono di nuovo in forte crescita negli ultimi mesi. Il drammatico Web doc di Medici senza frontiere  I respingimenti avvengo anche dalla Francia verso l’Italia. Lo raccontano i tanti che provano a superare i valichi innevati. ”Anche se i…

Continua a leggere

Reportage. SULLA VIA BALCANICA DEI MIGRANTI MORTA ANCHE LA PIETA’ PER I DISABILI – di Nello Scavo

tratto da: https://www.avvenire.it/attualita/pagine/rotta-balcanica-respingimenti-a-catena-colpiti-anche-i-disabili Nello Scavo, inviato a Malljevac (Croazia) domenica 10 gennaio 2021 Secondo le autorità di Sarajevo nel corso del 2020 sono entrate in Bosnia poco più di 16mila persone, altre 11mila sono state bloccate lungo i confini a sud Farid si è svegliato senza una gamba. Eppure era sicuro di averla ancora dopo l’incidente stradale…

Continua a leggere

Croazia. POLIZIOTTI A CACCIA DI MIGRANTI (tra neve e mine): «CE LO CHIEDE L’EUROPA» – di Nello Scavo

tratto da: https://www.avvenire.it/attualita/pagine/scavo-rotta-balcanica-reportage Nello Scavo, Inviato a Bojna (confine Croazia–Bosnia) sabato 9 gennaio 2021 «Nessuno di questi vuole fermarsi in Croazia, ma noi dobbiamo fermarli». Sulla rotta balcanica, tra i disperati in fuga dalle guerre (provocate anche dall’Occidente e dai suoi alleati) Una famiglia di migranti catturata dalla polizia croata in una zona boscosa disseminata di mine…

Continua a leggere

L’INIZIATIVA. LA CURA COME STRADA PER LA PACE

tratto da: https://www.avvenire.it/chiesa/pagine/la-cura-come-strada-per-la-pace Nello Scavo venerdì 1 gennaio 2021 Dall’Iraq al nucleare. Dal Covid ai Diritti umani. La Marcia per la Pace in edizione online, per sostenere Francesco e rinnovare l’impegno contro le diseguaglianze A sinistra il cardinale Louis Raphael Sako, a destra Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea Neanche i promotori si attendevano così tanti partecipanti…

Continua a leggere